News

ALUMINIUM 2020: LA AREA ESPOSITIVA CRESCE

ALUMINIUM 2020: LA AREA ESPOSITIVA CRESCE

10 agosto 2019

Quest'anno ALUMINIUM punta a un nuovo record in termini di spazio espositivo occupato. La domanda del settore è grande. Un totale di oltre 1,000 espositori sono attesi presso il centro espositivo di Düsseldorf dal 6 all'8 ottobre.

La globalizzazione, l'importanza dell'alluminio nella nuova mobilità, la digitalizzazione, il riciclaggio e la sostenibilità sono i temi centrali della fiera di quest'anno. "L'industria dell'alluminio sta affrontando una serie di importanti sfide in tutto il mondo. Trasformeremo questi in tema di ALLUMINIO, metteremo in evidenza le opportunità e le prospettive di crescita del settore e chiariremo perché il materiale sarà ancora più indispensabile in futuro", afferma Goetz- Ulf Jungmichel, Event Director di ALUMINIUM.

Soprattutto, tuttavia, la fiera renderà visibile l'USP dell'alluminio nelle applicazioni più importanti: nell'industria automobilistica, nel settore dei trasporti, nell'edilizia e nelle costruzioni, nell'ingegneria meccanica o nell'industria dell'imballaggio.

In sei sale espositive, attori globali, specialisti e giovani aziende innovative mostreranno la gamma di prodotti e servizi del materiale e l'intero spettro del settore - dalla produzione di alluminio a macchinari e impianti per la lavorazione e prodotti finiti al riciclaggio.

ALUMINIUM è il mercato globale per il suo settore

"ALUMINIUM ha una funzione di orientamento centrale - non solo come piattaforma tecnologica ma anche come centro commerciale globale. La prova di ciò è il grande volume di investimenti con cui i visitatori arrivano in ALLUMINIO. Negli eventi precedenti questo ammontava a oltre 14 miliardi di euro" dice Jungmichel. Quasi ogni secondo visitatore della fiera arriva a Düsseldorf con intenzioni concrete di approvvigionamento.

Oltre ai megatrend Nuova mobilità e digitalizzazione, ALUMINIUM 2020 porrà particolare enfasi sui temi dell'efficienza e della sostenibilità delle risorse, poiché lo sviluppo economico dell'industria dell'alluminio dipenderà anche dalla produttività delle risorse delle aziende in futuro.