verniciatura a polvere

Un altro metodo di trattamento delle superfici diffuso e utilizzato principalmente per i profili in alluminio è il rivestimento elettrostatico. E il rivestimento elettrostatico può essere suddiviso in rivestimento in polvere e rivestimento in fluorocarbonio (rivestimento PVDF). La principale differenza tra loro:
La verniciatura a polvere presenta i vantaggi di alta efficienza, risparmio energetico, minore inquinamento, protezione ambientale, elevato utilizzo di vernice e buone prestazioni di rivestimento. Lo svantaggio è che non è resistente alla luce solare.
I vantaggi del rivestimento spray PVDF sono l'elevata luminosità, il rivestimento sottile e il colore stabile, la forte resistenza agli agenti atmosferici, non facile da sbiadire e lo scolorimento.
Si parla moltissimo di polveri ad alte prestazioni per applicazioni architettoniche esterne, ma per quanto riguarda gli interni? 
I rivestimenti in polvere sono utilizzati in molte applicazioni interne diverse e offrono un incredibile pugno di prestazioni TROPPO!
La tendenza del rivestimento elettrostatico 2019-2020 anni appartiene al rivestimento PVDF soft touch,
 La giusta combinazione di resine che conferiscono una sensazione gommosa o vellutata desiderata mentre esibiscono graffi e macchie di resistenza a lungo termine è la proprietà principale del rivestimento PVDF SOFT TOUCH.